logo
FARROTTO E TONDINO DI ALTINO
11 Dec

Procedimento:

Mettete in ammollo i fagioli tondini in acqua tiepida per circa 6 ore.

Lavate il farro in acqua corrente.  portate a bollore sia l’acqua per il farro che quella per i fagioli e cuoceteli separatamente.

Con questi ingredienti potremmo farne 2 ricette.

La zuppetta:

Fate un soffritto con l’olio il trito di cipolla, costa di sedano e carota. Aggiungete 50gr di pancetta affumicata tagliata finemente e “Pasta e non solo”. Fate rosolare. Versate il farro i fagioli e due mestoli di brodo vegetale. Aggiustate di sale e lasciate cuocere per altri 10 min. Fino a creare la classica cremina.

Friggete i peperoni secchi in un po' di olio evo per dar loro la classica croccantezza (stando attenti a non colorirli troppo) 

Versate nel tegamino di terracotta, ponete sopra un peperone, una cialdina di pane tostato in forno e un filo d’olio.

 

 

Tortino di farro e tondino di Altino

Condite il farro lessato con l’olio evo, il sale e “Pasta e non solo”.  Aggiungete 2 cucciai di zucchine ben sgocciolate dal loro olio e/o melanzane sminuzzate TerraFonte. Amalgamate bene e con un coppapasta fatene un tortino. In una ciotolina create una salsa con olio evo, polvere di peperone e un pizzico di Sale al Limone TerraFonte, emulsionate il tutto.

Condite i fagioli tondini con l’olio, il sale e un cucchiaino di gelatina di melagrana, disponete sul tortino di farro.

Intingete un pennello nell’intingolo di peperone e stendetelo nel piatto, ponete sopra il tortino, decorate con le zucchine/melanzane, il peperone secco fritto, una cialdina di pane e gocce di gelatina di melagrana. Condite con un filo d’olio.

Control your Privacy